Analisi semiotica dei Rage Against the Machine

Riccardo Esposito – I Rage Against the Machine – gruppo musicale statunitense formatosi a Los Angeles nel 1991, politicamente orientato a sinistra e molto impegnato sui temi sociali – sono  finalmente tornati a suonare insieme. Dopo un’intensa carriera musicale, iniziata nel 1991 insieme a Tom Morello, Tim Commerford e Brad Wilk (rispettivamente chitarra, basso e batteria), nel 2000 il cantante Zack de la Rocha si allontanò dal resto della band a causa delle profonde divergenze di idee. Profondamente mutilato, il gruppo decise di continuare il suo percorso assoldando Chris Cornell, ex voce dei Soundgarden, e intavolare il progetto Audioslave. Buone sonorità, ritmica muscolosa, assoli sempre più tecnici e addirittura il primo concerto di un gruppo statunitense a Cuba, ma il 29 aprile 2007 Zack, Tim, Brad e Tom suonano di nuovo insieme al Coachella Valley Music and Arts Festival.

Leggi il saggio su ComunicLab

 

Rage Against the Machine

I Rage Against the Machine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...